• New Skills Group

INCENTIVI PER LO SMART WORKING - LOMBARDIA

BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie imprese della Lombardia con i seguenti requisiti: • Avere un numero di dipendenti almeno pari a 3; • Non essere in possesso di un piano di smart working regolamentato o del relativo accordo aziendale; • Aver attivato la modalità di lavoro agile a partire dal 25 Febbraio 2020 in via provvisoria fino alla conclusione dello stato di emergenza; • Aver assolto gli obblighi di informativa Art. 22 Legge 22/05/2017 n.81 in via telematica; • Aver assolto agli obblighi di comunicazione dell’Art. 9-bis del decreto 01/10/1996 n.510 (caricamento sul sito ClicLavoro);



ENTITÀ DELLE AGEVOLAZIONI

Voucher pari agli importi indicati in tabella 1 in funzione del numero di dipendenti. I dipendenti sono definiti come segue: • Contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato (full-time e part-time); • Contratto di apprendistato; • Soci lavoratori di cooperative (sia che partecipino sia che non partecipino agli utili). Sono esclusi: • I tirocinanti; • I collaboratori d’impresa; • I lavoratori con contratti di somministrazione; • I lavoratori con contratto di lavoro intermittente; • I titolari di impresa e i componenti dei Consigli di Amministrazione. Rientra nel Deminimis.


Tabella 1

15 visualizzazioni